Scappa di casa al freddo e affamato, i carabinieri lo soccorrono

I poliziotti non combattono solo il crimine, ma aiutano anche chi è in difficoltà. Ed è quello che è avvenuto alle 23 della scorsa notte. Una pattuglia è accorsa in piazza Sant’Antonino dove ha trovato un ragazzo di 17 anni, originario del Marocco, il quale si è presentato agli agenti in maglietta, infreddolito e affamato. Il giovane ha raccontato di non voler più tornare a vivere con la sorella a causa dei rapporti burrascosi tra i due. La prima cosa che il giovane ha chiesto agli agenti è stata acqua e cibo. E così i poliziotti lo hanno accompagnato in Questura, non prima di avergli comprato dei panini. In seguito, il giovane è stato portato a casa della sorella, la quale lo ha accolto. La polizia, però, ha segnalato il caso ai Servizi sociali, che già seguivano i due, per un ulteriore intervento. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank