Allenatore esonerato e la Folgore per protesta non scende in campo

Tutti stretti intorno all’allenatore esonerato fino all’estrema decisione di non giocare. Succede alla società Folgore dove i calciatori hanno deciso di protestare contro la decisione della società di esonerare il mister Mirco Sprega per puntare su un tecnico di maggiore esperienza come Roberto Maserati, che chiaramente, vedendo l’accoglienza riservatagli dalla rosa, ha declinato l’offerta. I rossoneri si trovano nella parte bassa della Seconda Categoria, e forse proprio questa situazione ha spinto Emilio Barbieri e Gian Paolo Speroni, rispettivamente Presidente e Vicepresidente a cercare una guida più adatta ad un potenziale salto. Ma i giocatori hanno chiaramente emesso la loro sentenza. Ora partiranno le trattative per far tornare in campo i rossoneri.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank