Arrestato un romeno per tentato furto, riconosciuto dal padrone di casa

La polizia ha fermato stanotte un romeno di 30 anni che intorno alle due ha cercato di introdursi in un’abitazione in via Caorsana. E’ stato però scoperto dal padrone di casa, un macedone di 20 anni, che lo ha messo in fuga fornendo una descrizione alla polizia. Gli agenti della volante lo hanno bloccato dopo un’ora in via Colombo e lo hanno accompagnato in questura dove è stato riconosciuto dal macedone. Alla fine è stato quindi denunciato per tentato furto. Sempre la polizia sta indagando su tre furti avvenutiti ieri pomeriggio nel posteggio di largo Anguissola di fronte all’ingresso del Polisportivo. I ladri hanno infatti aperto tre automobili posteggiate, portando via un paio di borsette da donna che erano state lasciate incautamente sui sedili. Dei ladri per non stata trovata traccia. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank