Paolo Dosi ringrazia Garilli, ma afferma: il Comune ha fatto il possibile

Ieri sera, dopo l’insediamento della nuova proprietà, l’ex proprietario del Piacenza calcio Fabrizio Garilli ha scritto una lettera di saluto agli sportivi piacentini. Tra i vari ringraziamenti è emersa anche una critica anche al Comune, lamentando il mancato sostegno. L’assessore allo sport Paolo Dosi difende il Comune, ma ringrazia la famiglia Garilli per i tanti anni di ottima Presidenza. 

blank

 

Il ringrazio la famiglia Garilli – spiega Dosi – per tutto quello che ha fatto per la città e per il Piacenza calcio. Comprendo lo stato d’animo dell’ex Presidente. Gli ultimi mesi sono stati piuttosto travagliati, quindi anche per questo lo sfogo si può capire. L’amministrazione Comunale ha sempre cercato di fare quanto di sua pertinenza seguendo puntualmente le necessità del Piacenza calcio in ordine a quelle che sono le funzioni di nostra competenza… su altro no entro nel merito perché, ripeto, la situazione degli ultimi tempi è stata veramente complessa. Mi pare di aver capito che le trattative con soggetti piacentini siano state numerose, anche se non so fino a che livello di approfondimento. Alcuni imprenditori piacentini sono entrati in gioco. Non so fino a che livello d’interesse ma dei contatti ci sono stati.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank