Brevi di cronaca: ubriaco armato di picozza; 3 clandestini espulsi; denunci

In preda all’ira è entrato ubriaco nel suo appartamento brandendo una picozza. Protagonista un calabrese di 60 enne che ha colpito e distrutto un vaso.  E’ successo in città, denunciato dalla polizia il calabrese, le accuse sono di danneggiamento e detenzione di armi improprieRuba 4 barre di cioccolato, ma viene scoperta dal sistema di sorveglianza e consegnata ai carabinieri. Protagonista una ragazza americana di 21 anni studentessa fermata a Borgo Faxhall, aveva rubato cioccolato per un  valore di 30 euro. 3 egiziani clandestini sono invece stati espulsi. La polizia li ha fermati alla Caorsana, sulla loro auto c’erano alcuni attrezzi da lavoro, forse lavoravano in un cantiere, pertanto sono stati avviati accertamenti per valutare il reato di impiego di manodopera clandestina.   Restiamo in zona. Tentato furto alla Bilanciai associati, già colpita in passato. I ladri hanno  tentato senza riuscirvi di manomettere il sistema di allarme, l’arrivo della polizia li ha messi in fuga. 

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank