Anche Piacenza ricorda Filippo Raciti

Anche Piacenza ha voluto ricordare Filippo Raciti. Mentre a Catania una folla immensa porgeva l’ultimo saluto all’ispettore di polizia ucciso durante gli scontri in occasione della partita con il Palermo, nella nostra città la chiesa di San Francesco ha infatti ospitato una cerimonia in omaggio a Raciti. Presenti tutti i più alti gradi della Polizia di Piacenza: con il questore Rosato, il prefetto Ardia, il sindaco Reggi, l’assessore Borghi per la provincia e il comandante provinciale dei carabinieri Dragotta.Intanto ci si chiede come arginare la violenza che sta inquinando la vita stessa dello sport più seguito. Per il sindaco di Piacenza, Roberto Reggi, "occorre fare una precisa distinzione tra i veri tifosi e i criminali che scelgono lo stadio come luogo di guerriglia urbana": contro questi ultimi, per Reggi, è necessario cambiare registro dando "certezza alla pena". Per Stefano Teragni, presidente del Coni piacentino, dopo tante parole "è tempo di far seguire i fatti, applicando le leggi che già ci sono".

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank