37^ edizione di APIMELL, a Piacenza Expo dal 6 all’8 marzo

37^ edizione di APIMELL, a Piacenza Expo dal 6 all'8 marzo
Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza.

Dal 6 all’8 marzo 2020 Piacenza ospita la 37^ edizione di APIMELL. Ritorna l’appuntamento principale per l’apicoltura europea nei padiglioni di Piacenza Expo. 12.000 mq. di esposizione dedicati alle attrezzature, alle tecnologie ed ai servizi per la produzione di miele e derivati.

L’evento è riuscito nel corso degli anni a ritagliarsi uno spazio autorevole come appuntamento internazionale dove i temi di più stretta attualità vengono trattati ed approfonditi in una serie di convegni e seminari. Partecipare ad APIMELL significa arricchirsi di aggiornamenti professionali e di relazioni con gli operatori di mercato.

37^ edizione di APIMELL
 

Dopo un periodo di forte criticità, sono tornate ad aumentare le api in tutta l’Unione europea e, assieme al numero degli alveari, cresce anche la produzione di miele all’interno del mercato unico. È quanto afferma la Commissione europea in una relazione sull’attuazione dei programmi apicoli messi in piedi dall’Ue. Bruxelles stima un incremento della produzione del 16% tra il 2014 e il 2018.


Nel Vecchio Continente si registrano 17,5 milioni di alveari, mantenuti da 650mila apicoltori, nel 2018 l’Ue ha prodotto 280mila tonnellate di miele. L’apicoltura è praticata in tutti gli Stati membri e l’Unione europea è il secondo produttore mondiale di miele.
Il settore dell’apicoltura è fondamentale per l’agricoltura e per la biodiversità in generale pertanto va nella giusta direzione l’aumento da 120 a 180 milioni di euro dei finanziamenti dell’Ue per i prossimi programmi triennali di apicoltura.
Un motivo in più per visitare Apimell ed il vasto catalogo di attrezzature, prodotti e servizi a disposizione dell’apicoltore europeo.

Novità del 2020

L’edizione 2020 presenterà alcune novità tra cui la principale è un ampliamento della superficie espositiva in grado di ospitare le numerose aziende che ogni anno non riuscivano ad essere presenti come espositori.
 
Apimell 2020 vedrà la presenza dei marchi più prestigiosi del comparto che offriranno le ultime novità per gli apicultori: innovazione, qualità dei materiali, ed ecosostenibiltà sono le parole chiave dell’offerta espositiva. Un’occasione per professionisti di adeguare le proprie strutture alle ultime novità che consentono un risparmio nei costi ed una migliore gestione dell’alveare.

La vetrina espositiva verrà poi completata con i prodotti dell’alveare per usi cosmetici, alimentari e curativi. Australia, Cina, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Polonia, Romania, Slovenia, Spagna, Turchia e Ungheria sono le provenienze degli oltre 130 espositori che si uniscono a quelli italiani provenienti da 48 province. Attesi oltre 25.000 visitatori.

Seminat


APIMELL si svolge come di consueto in contemporanea a Seminat – 39° mostra mercato delle piante ornamentali, del florovivaismo, delle sementi e del giardinaggio e Buon Vivere, il salone dedicato ai prodotti enogastronomici tipici e di qualità provenienti da tutta Italia.
 
INFORMAZIONI


6-7-8 marzo 2020.
venerdì, sabato e domenica: ore 9.00 – 18.00.
Ingresso: € 10.00.
Dove: Piacenza Expo, Via Tirotti, 1 – 29122 Piacenza.

Tel. 0523602711
www.apimell.it