Ucciso a Cattolica un criminale russo indagato anche a Piacenza

È stato ucciso in un albergo a Cattolica Grigory Lapkin, trentenne russo sordomuto. Lapkin   era considerato uno dei membri più violenti di un’organizzazione criminale russa di sordomuti specializzati nello sfruttamento di connazionali affetti dallo stesso handicap. La  questura di Piacenza aveva a suo tempo indagato e pedinato Lapkin  che rivestiva il grado di brigadiere e picchiatore. Il suo assassino si è costituito. Si tratta di un russo 22enne sordomuto sfruttato dall’organizzazione criminale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank