Finale di 2011 amaro per Bakery basket

Finale di 2011 amaro per Bakery che esce sconfitto dal confronto interno con San Lazzaro col

blank

punteggio di 83-84. A nulla è valsa una prova mostruosa di Super Mario Boni, che chiude il

girone d’andata con una tripla doppia (38 punti, 10 rimbalzi e ben 11 falli subiti), accumulando

un 43 di valutazione in 37 minuti di gioco. Inizio in salita per i biancorossi guidati da Petitti, che

vanno subito sotto nel punteggio chiudendo il primo parziale sul 18-26, con gli ospiti che non si

fanno imbrigliare dalle diverse difese schierate dal coach milanese. Nel secondo parziale è

riscossa Bakery, che coi canestri di Roselli (15 punti per lui), Villa (11 punti, 5 rimbalzi e 5 falli

subiti) oltre che a Boni, firmano il parziale di 31-16 che fissa il punteggio all’intervallo lungo sul

49-42. Il rientro in campo è traumatico per Giudici&co. San Lazzaro parte fortissimo e infila

subito una serie di tiri che firmano un parziale importante, che li riporta a condurre nel

punteggio. Bakery trova energie e forze per rimanere in partita e sospinta da un indomito Mario

Boni arriva al finale di partita sul punto a punto. Nelle ultime concitate azioni però Bakery

commette due errori che alla fine risulteranno decisivi: un fallo antisportivo commesso e un

fallo su tiro che manda in lunetta gli avversari fissano il punteggio finale, con il tiro finale di Boni

e successivo tap in di Zanatta che non scivolano nella retina. Per Bakery si registra la terza

sconfitta nelle ultime quattro partite. Al rientro dalla pausa natalizia l’obbligo sarà cambiare

rotta.

BAKERY – JATO GROPU SAN LAZZARO 83-84
Bakery: Giudici 10, Roselli 15, Boni 38, Antozzi 5, Pirolo 2, Zanatta, Villa 11, D’affuso 2, Valla N.E.,
Zamboni M. N.E.
San Lazzaro: Gianasi 20, Parma 11, Lollini 14, Rambelli 6, Rossi, Maccaferri 13, Tassinari 6,
Saccardin 10, Saccaro 4, Verardi N.E.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank