Bocce: Sprega, Cassinari, Riva e Boccaccia nuovi campioni provinciali

Si sono concluse nei giorni scorsi, sulle corsie del Bocciodromo “Fontanella” di San Nicolò davanti ad un pubblico particolarmente numeroso, le gare che hanno deciso l’assegnazione dei titoli di Campione provinciale individuale di bocce per la stagione 2011.

Le gare, organizzate dal Comitato Provinciale della Federbocce e dalla società ospitante con un’impeccabile regia, hanno visto complessivamente in campo centoquarantaquattro giocatori: ventiquattro di categoria A, quaranta di B, quarantotto di C e trentadue di D.

blank

Nella categoria regina il titolo di Campione provinciale è stato assegnato al termine di un intenso e spettacolare derby sotto i colori sociali dell’Omi Pontenure: Luca Sprega si è imposto con merito a Giancarlo Nani che si è dovuto accontentare del platonico titolo di vicecampione.

Nella categoria B, invece, successo di Andrea Cassinari, forte giocatore del Podenzano che nell’atto conclusivo ha avuto la meglio su Luciano Ferrari, portacolori della Società Valtrebbia. Derby in casa Fontanella, invece, per l’assegnazione del titolo provinciale di categoria C: sulle corsie di casa, infatti, si sono sfidati Edmondo Figliossi e Andrea Riva e proprio quest’ultimo si è imposto portando a casa il titolo di Campione provinciale.

La categoria D, infine, ha visto fronteggiarsi in finale Lodovico Boccaccia (Bobbiese) e Francesco Barbieri (Fontanella): un match combattuto ed avvincente che ha incoronato Boccaccia.

Le gare, ottimamente dirette da Luigi Bravi coadiuvato dall’arbitro Luigi Ratti, hanno assegnato anche i punteggi validi per le promozioni e per il Master Provinciale. I quattro nei campioni hanno inoltre acquisito il diritto di rappresentare il Comitato piacentino ai prossimi Campionati Regionali.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank