Anziana piacentina aggredita nel letto di casa da due ladri incappucciati

Sono stati minuti interminabili e di terrore quelli che una donna piacentina di 82 anni, che vive da sola a San Polo di Podenzano, ha vissuto martedì sera. Intorno alle 21 era a letto, ma è stata svegliata di soprassalto da uno sconosciuto che, nel buio della stanza da letto, le ha messo una mano sulla bocca per impedirle di gridare. «Se stai zitta non ti facciamo nulla» le ha sussurrato il ladro all’orecchio. Sull’episodio, dalla dinamica davvero inquietante, sono in corso le indagini dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Piacenza, che si sono subito precipitati sul posto e hanno raccolto la sua testimonianza. Il fatto è avvenuto poco prima delle 21, quando due ladri, indossando un passamontagna nero, sono entrati nell’abitazione della

blank

donna di 82 anni a San Polo. Per farlo, hanno rotto il vetro della finestra del bagno, senza che l’anziana udisse il rumore. Poi hanno aperto la maniglia dall’esterno e hanno scavalcato.

I due malviventi, avendo visto le luci spente, pensavano probabilmente che in casa non ci fosse nessuno. Come ogni buon furto in abitazione che si rispetti, la prima stanza dove si sono diretti è stata la camera da letto. Qui hanno visto che c’era un’anziana che stava dormendo. Ma, invece di scappare, uno dei due ladri le ha messo la mano sulla bocca per impedirle di gridare, mentre il complice indisturbato ha rovistato ovunque, gettando all’aria i cassetti e l’armadio. Alla fine si sono dovuti accontentare del portafogli della donna con dentro alcune centinaia di euro e di qualche piccolo oggetto prezioso trovato nei cassetti. Quando la vittima si è ripresa dallo spavento, è riuscita ad avvertire un parente che ha chiamato il 112. Ma le ricerche dei carabinieri – che hanno raccolto una sommaria descrizione dei ladri (ma purtroppo erano incappucciati) – non hanno dato esito. I militari sospettano che si tratti della stessa banda di ladri che, a bordo di un’auto scura di grossa cilindrata (una Bmw o un’Audi) sempre martedì pomeriggio hanno svaligiato almeno altre tre abitazioni in tutta la provincia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank