Accoltellamento a Gropparello, l\’imputato patteggia 4 anni e sei mesi

Quattro anni e sei mesi la pena che dovrà scontare Muharem Kurti, albanese di 45 anni, per tre coltellate inferte al macellaio di Gropparello Angelo Schiavi di 69 anni. l’imputato ha ieri patteggiato la pena davanti al giudice per le indagini preliminari Giuseppe Bersani. L’accusa è quella di tentato omicidio, in quanto una delle ferite inferte sarebbe potuta essere letale. Il fatto era avvenuto il 21 giugno scorso sulla piazza principale del paese., con un movente passionale. Sarebbe stata infatti la gelosia verso la moglie ad aver spinto l’albanese ad agire.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank