Ondata di furti, i ladri non risparmiano nemmeno i regali di Natale

In via Mazzoni ignoti si sono introdotti in un appartamento dove hanno smurato una cassaforte e sottratto denaro, gioielli e assegni. In via Ansaldi invece un altro furto di regali di Natale, come già avvenuto sempre ieri sera al quartiere Farnesiana: i ladri hanno sottratto i doni accatastati sotto l’abete natalizio. Topi d’appartamento anche in Via Osimo ed in Via Don Minzoni. In questo caso a prendere il volo sono stati denaro e beni preziosi. Nel mirino dei malviventi anche un’agenzia di assicurazioni con sede in Largo Erfurt. In questa caso i ladri hanno addirittura raggiunto il terzo piano del palazzo. Forzata la finestra si sono introdotti negli uffici da dove hanno sottratto una consistente quantità di denaro in contanti.

blank

Spiacevole esperienza per una 22enne residente a Piacenza. Mentre trascorreva la serata in un locale della città in compagnia degli amici, la giovane è uscita per fumare una sigaretta. Al suo ritorno però ha ritrovato la borsetta trafugata del portafogli e dei 50 euro contenuti al suo interno.

Nel contesto di questa ondata anomala di furti rientrano anche le quattro automobili forzate e saccheggiate questa notte nei chiostri del Duomo. Solo tre di queste sono state derubate. In occasione del quarto tentativo qualcosa ha messo in fuga il ladro che ha desistito dal continuare la propria operazione. Per quanto riguarda le altre tre, il bottino comprende tre borsette e un telefono cellulare.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank