La Rebecchi Nordmeccanica apre il 2012 con l\’arrivo di Kristin Richards

Il positivo girone di andata si è concluso con un ottimo quarto posto, ma questo bel risultato non ha affatto fermato i dirigenti della Rebecchi Nordmeccanica che, al contrario, hanno deciso di continuare a investire seriamente sul futuro della squadra.
E così, in tempi record è stato siglato un nuovo contratto, e oggi la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza è lieta di annunciare l’acquisizione della schiacciatrice americana Kristin Richards, che ha scelto la società piacentina in mezzo alle moltissime offerte ricevute nel cosiddetto “mercato d’inverno” in cui è stata una delle giocatrici più richieste. Proviene dal Conegliano, e la sua carriera si è incrociata più volte con quella del libero piacentino Nicole Davis. Per regolamento potrà essere schierata a partire dal 9 gennaio.

Kristin Richards è nata nel 1985 a Orem, in Utah, negli Stati Uniti. Viene da una famiglia di pallavolisti: il padre Dave ha giocato nella nazionale USA dal 1978 al 1980, e anche la madre Lori è stata pallavolista così come la sorella Lauren che è ora allenatrice.
Kristin inizia a giocare a volley a otto anni, e nel 2000 vive le prime esperienze internazionali come capitano della nazionale giovanile USA. Nel 2001 è nella nazionale junior e partecipa anche a vari allenamenti della nazionale senior.
Nel 2003 entra nella squadra della Stanford University, in cui resta fino al 2006 conquistando un primo e un secondo posto nel campionato statunitense e vari importanti riconoscimenti individuali, e segnando alcuni record statistici ancora oggi imbattuti.
Durante il 2005 ha i primi impegni agonistici con la nazionale maggiore giocando al fianco di Nicole Davis il torneo di Montreaux e il World Grand Prix.
Dopo la laurea a Stanford si dedica per una stagione esclusivamente alla Nazionale, arrivando quinta nella Coppa Panamericana e quarta nel World Grand Prix, e nel 2008 si trasferisce in Russia dove gioca due stagioni nella massima serie, la prima col Fakel Novy Urengoy e la seconda con il VK Omicka con cui chiude al terzo posto la regular season. Nel 2010 è in Azerbaijan nel Lokomotiv Baku nuovamente a fianco di Nicole Davis, e arriva seconda in Challenge Cup.
Il resto è storia recente: inizia la stagione nel Conegliano, ed è una delle più coriacee avversarie della Rebecchi Nordmeccanica nell’incontro del 18 dicembre in cui mette a segno 15 punti con il 50% di positività in attacco e la medesima percentuale di ricezioni perfette.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank