Ultima giornata di andata: c\’è San Giustino

Con l’ultima partita del girone di andata, la 13^ in calendario, giunge anche l’ultimo turno infrasettimanale.
La Copra Elior inaugura il 2012 con una trasferta delicata: quella di San Giustino.
Da giovedì scorso è trascorsa una settimana impegnativa per i biancorossi che, per prepararsi al meglio al match di domani sera, non si sono fermati con gli allenamenti nemmeno il primo dell’anno.
Gli allenamenti, divisi giornalmente tra sedute di pesi e tecnica, si sono alternati in modo da poter rendere ancora più solida l’amalgama con il neo ingresso Kampa e per potere agevolare il recupero del ginocchio dolorante di Papi che cercherà di mettere a segno sul campo del Palakemon le 500 partite giocate. I piacentini, dopo la sconfitta con Cuneo, nonostante il risultato hanno dimostrato una buona presenza in campo e saranno tutti a piena disposizione del loro allenatore Lorenzetti.
La Copra Elior si presenta quindi al match con gli ultimi 3 punti accumulati il 26 dicembre contro Roma, stazionaria all’undicesimo posto con 11 punti.
Posizione in classifica di poco differente per gli umbri che si distanziano dai biancorossi di una sola lunghezza: gli altotiberini si distanziano infatti dai biancorossi di un solo gradino (le due formazioni sono divise solo da Padova, a pari punti con Piacenza).
San Giustino si presenterà sul suo campo di gioco con 10 punti, frutto di 3 partite vinte (Latina, Ravenna, Padova) contro le 9 perse.
Nella sfida di domani sera tra le fila umbre ci sarà un ballottaggio aperto per il ruolo di palleggiatore: il giovane americano McKibbin, secondo di Petkovic potrebbe diventare la prima scelta di coach De Giorgi dopo la bella prestazione nel corso del primo set contro la Fidia Padova della scorsa settimana. Patak, arrivato a San Giustino a fine dicembre, disputerà la sua terza partita. Nessun cambiamento per il resto del sestetto con Creus, Finazzi, Urnaut, Rauwerdink e Andrea Giovi nei panni del libero.
Quello di domani sarà il trentaduesimo match che le due squadre disputeranno: il passato ha consegnato 18 vittorie a Piacenza e 13 a San Giustino. Lo scorso anno Piacenza si era aggiudicata l’andata con un netto 3-0 mentre nel girone di ritorno aveva dovuto cedere il maggior numero di punti a disposizione all’avversaria concludendo il match al tie break 3-2.
Il fischio d’inizio sul campo del Palakemon è previsto per le 20:30 di domani sera.
Jiri Kral (Copra Elior Piacenza): “Quella con San Giustino è una partita decisiva e una trasferta delicata. San Giustino è a un passo da noi, inoltre sarà sicuramente in grande forma sia fisica che morale, dopo la bella vittoria in trasferta con Padova. Quest’ultima partita di andata e la prima di ritorno, che giocheremo tra le mura del PalaBanca, saranno fondamentali per il nostro futuro: il nostro principale obiettivo è quello di portare a casa il maggior numero di punti”.

ARBITRI:
Puecher Andrea
Bartolini Gianni
PRECEDENTI: 31 di cui 13 successi San Giustino e 18 di Piacenza

EX: Paolo Cozzi a Piacenza dal 2006 al 2008, Tuomas Sammelvuo a Piacenza nel 2002-2003, Tine Urnaut a Piacenza nel 2009-2010.

A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Samuele Papi – 1 partita giocata alle 500 e – 1 attacco vincente ai 5000 (Copra Elior Piacenza).
In Campionato: Larry Creus – 3 muri vincenti ai 200 (Energy Resources San Giustino); Vladimir Nikolov – 4 battute vincenti alle 200 e – 1 muro vincente ai 200. Hristo Zlatanov – 4 battute vincenti alle 500 (Copra Elior Piacenza).
In Campionato e Coppa Italia: Vladimir Nikolov – 9 punti ai 2500, Samuele Papi – 1 battuta vincente alle 400 (Copra Elior Piacenza).
13a giornata andata Serie A1 Sustenium
Giovedì 5 gennaio 2012, ore 20.30
Bre Banca Lannutti Cuneo – Casa Modena Diretta Rai Sport 1
Diretta streaming su http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html
(Santi-Rapisarda)
Andreoli Latina – Itas Diatec Trentino
(Balboni-Pasquali)
Marmi Lanza Verona – Lube Banca Marche Macerata
(Vagni-Caltabiano)
Sisley Belluno – CMC Ravenna Diretta Sportube.tv
(Zucca-Cipolla)
Tonno Callipo Vibo Valentia – Acqua Paradiso Monza Brianza
(Satanassi-Tanasi)
Energy Resources San Giustino – Copra Elior Piacenza
(Puecher-Bartolini)
M. Roma Volley – Fidia Padova
(Cerquoni-Saltalippi)

Classifica
Itas Diatec Trentino 32, Lube Banca Marche Macerata 30, Bre Banca Lannutti Cuneo 29, Casa Modena 26, Acqua Paradiso Monza Brianza 18, Tonno Callipo Vibo Valentia 17, M. Roma Volley 17, Sisley Belluno 16, Andreoli Latina 14, Marmi Lanza Verona 13, Copra Elior Piacenza 11, Fidia Padova 11, Energy Resources San Giustino 10, CMC Ravenna 8

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank