Due chili di \”fumo\” per la Befana, coppia di spacciatori in manette

Due spacciatori marocchini sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo investigativo che li ha trovati con due chili di hashish nella loro abitazione di via Rogerio. I militari del capitano Rocco Papaleo sospettavano già da tempo che i due stranieri, regolari a Piacenza, rifornissero altri piccoli spacciatori che a loro volta vendevano l’haschish nella zona dei giardini Margherita, di via Roma e della stazione.
L’altra mattina i carabinieri in borghese si sono appostati sotto la loro abitazione all’angolo con via Da Pordenone. Poi hanno fatto irruzione al terzo piano di un elegante palazzo, trovando in casa una ventina di panetti di hascisc, per un totale di due chili, mentre i due nordafricani erano intenti a preparare le dosi di fumo che poi sarebbero state vendute agli altri spacciatori marocchini nella zona della stazione. Per loro sono scattate le manette.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank