Gli interventi della polizia di Piacenza nelle ultime ore

Gli agenti della squadra volanti ieri sera hanno denunciato un albanese di 27 anni, residente a Piacenza, che ha aggredito una lucciola nigeriana ferendola al volto con un cacciavite. I due si erano appartati per una prestazione sessuale al prezzo di una ventina di euro, ma poi però non avrebbe dato il resto di 50 euro di pagamento all’albanese, che se la sarebbe presa con lei. Sul posto le volanti che hanno accompagnato la ragazza leggermente ferita in ospedale, e hanno portato l’albanese in questura per la denuncia per lesioni personali.
Sempre la polizia ieri pomeriggio è intervenuta al centro commerciale Borgofaxall dove un ragazzo straniero di 25 anni stava cercando di rubare una crema di bellezza del valore di 8 euro. Gli agenti, nel perquisirlo, gli hanno però trovato nascosti sotto la giacca un paio di nunchaku in legno: un’arma da arti marziali del tipo di quelle che utilizzava il celebre attore Bruce Lee nei suoi film. Trattandosi per il codice penale di un’arma impropria, il giovane è stato denunciato per porto abusivo di arma.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank