Itas Diatec Trentino – Copra Elior Piacenza 3-0

Itas Diatec Trentino – Copra Elior Piacenza 3- 0 (25-18; 25-16; 25-19) ascolta la radiocronaca di Nicola Gobbi 
Primo set:
Subito compito arduo per Luca Monti: L’Itas Diatec Trentino, la formazione più forte al mondo. Birarelli a segno 1-0. Trento avanti 8-5 al primo time out-tecnico. Nikolov a segno 10-7. Piacenza in difficoltà soprattutto in ricezione. Ace di Stockr 13-9. Holt a segno 15-10. 16 – 10 al secondo time-out. Primo tempo di Tencati 19-1. Il COpra fa molta fatica sia in attacco che dai nove metri. Errore di SIdibè dal servizio 20-14. Muro out di Stokr. Primo set a senso unico 23-16. Punto di Juantorena 24-16. A segno Nikolov. Il primo set termina 25-18.
Secondo set:
Trento avanti 5-4 con l’attacco di Djuric a segno. Juantorena 6-4. Trento semba semplicemente troppo forte. Ace di Kaziyski: all’incrocio delle righe, una battuta perfetta 7-4. Juantorena a segno 8-5 al time out tecnico. Attacco di Juantorena a segno. Piacenza non approfitta delle poche occasioni che Trento concede. 11-8 avanti Trento. Splendida palla di Nikolov 12-9. Errore di Papi 13-9. Zlatanov a segno 13-10, dopo un primo set opaco per il capitano. Stokr a segno 14-10. Zlatanov in diagonale 14-11. Gran fatica per Piacenza, che rimane comunque attaccata al secondo set. Nikolov regala la palla a Trento e Djuric ringrazia 15-11. 16-11 al time out tecnico. 17-11, esce Zhekov entra Kampa. Papi murato 19-12 non c’è storia. 20-12, una sola squadra in campo. Primo tempo di Holt 20-13, attacco di Piacenza in difficoltà di fronte al muro di Trento. Ace di Raphael 22-13. Muro di Nikolov 22-14 (è il primo muro della partita per Piacenza. Stokr a segno 24-16. Stokr e Juantorena hanno fatto la differenza, Kaziyski quasi mai chiamato in causa, quasi a riposo 25-16
Terzo set:
Parte fortissimo l’Itas con Juantorena al servizio 4-0. A segno Stokr 6-3. Altro punto di Stokr, Piacenza non riesce a reagire, Trento sembra quasi non faticare. 7-3 per Trento. ace di Nikolov 7-6 (l’ex di turno). Nuovo ace di Nikolov 7-7. Muro di Trento 8-7 (Djuric a segno). Nikolov a segno 9-9. Attacco di Stokr senza muro 10-9. Parallela di Papi 10-10. Birarelli a segno 11-10. Kaziysky a segno 12-10. Muro di Tencati 12-11. Primo tempo di Holt 14-13. Zlatanov a segno 14-14. Se non altro Piacenza se la gioca punto a punto in questo set. Punto di Stokr 15-14. Errore di Kaziyski 15-15. 16-15 al secondo time out tecnico. Muro di Juantorena 17-15. Muro di Birarelli che ferma l’attacco di Nikolov 18-15. Out l’attacco di Papi 19-15. Completamente out il servizio di Holt 20-16. Muro di Birarelli 21-16. Black out Piacenza: ace di Raphael 22-16. Out Juantorena 22-19. Errore di Zhekov al servizio 23-19. Out l’attacco di Nikolov 24-19. Juantorena chiude la partita 25-19
Prossima giornata:
Domenica 22 gennaio 2012 ore 18.00  Copra Elior Piacenza – Lube Banca Marche Macerata (3^ giornata di ritorno di campionato)
Diretta su Radio Sound:Radio Ufficiale del Piacenza volley, Piacenza calcio e Piacenza Basket. La Radio 100% Grande Sport.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank