Folle inseguimento dei Carabinieri termina in via Cella con due arresti

Un’auto con a bordo probabilmente due ladri è  stata bloccata questa mattina intorno alle 10 dai carabinieri di Rivergaro dopo uno spericolato inseguimento iniziato a Gossolengo e terminato all’angolo tra via Cella e via Boscarelli. In manette sono finiti due giovani sudamericani che al momento devono rispondere di resistenza, ma che ben presto potrebbero essere accusati anche di tentato furto.

blank

I carabinieri li hanno infatti sorpresi vicino alla canonica della chiesa di Gossolengo, ma alla vista dei militari sono scappati a bordo di un’Audi. A tutta velocità hanno raggiunto via Veneto, poi hanno percorso contromano un tratto di via Manfredi e poi via 24 maggio, schiantandosi poi contro un’auto in sosta all’incrocio di via Cella. Uno dei malviventi ha tentato di scappare a piedi ma è stato raggiunto e ammanettato, mentre il complice è rimasto ferito dentro l’auto. All’interno del mezzo i carabinieri hanno anche trovato diversi arnesi da scasso e i due sono stati arrestati.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank