Recupero 10a giornata di andata: Morpho Basket nella tana della Sigma

A soli tre giorni dalla sconfitta casalinga contro la Fileni BPA Jesi, la Morpho Basket è chiamata ad affrontare un nuovo difficile incontro contro la Sigma Barcellona, in quello che sarà il recupero della decima giornata del girone di andata.
Da calendario, la sfida sarebbe dovuta andare in scena in data 4 Dicembre ma, a causa della tragica alluvione che colpi la città qualche giorno prima, il match venne rinviato a data da destinarsi.
I biancorossi andranno per la seconda volta in questa stagione al PalAlberti, Palazzetto quasi inespugnabile (una sola sconfitta e ben 6 vittorie), dove però i ragazzi di Corbani hanno saputo compiere l’impresa in occasione degli ottavi di finale di Coppa Italia. Grazie ad una prova a dir poco esaltante, riuscirono infatti a ribaltare il risultato dell’andata (69-73), vincendo per 69-80 e centrando un passaggio del turno che è già nella storia. In quell’occasione brillò la stella Anderson, autentico trascinatore dall’alto dei suoi 30 punti.
Da quella serata sono passati quasi quattro mesi, Barcellona ha trovato i suoi equilibri e adesso è sesta in classifica (18p.), pronta a confermarsi nel gruppo di testa. La formazione di Pancotto sta tenendo un cammino impressionante, non perde dalla nona giornata (vs Jesi), ed è stata capace di inanellare ben cinque vittorie consecutive, ai danni di Pistoia, S.Antimo, Veroli, Bologna, Brescia.
Quella siciliana è una squadra che punta dritta alla promozione, e il roaster allestito non lascia dubbi a riguardo: le stelle presenti nelle fila del team siciliano sono innumerevoli, basti pensare ai vari Mike Green (14.4p., 4.4. assists di media), Mindaugas Lukauskis, Michael Hicks, a cui si possono aggiungere Capitan Bucci, Dordei, Mocavero e il naturalizzato Martin; tutti questi giocatori sono in grado di fare la differenza in ogni momento, soprattutto il primo, quel Green reduce dalla finale scudetto persa contro la Montepaschi Siena allenata da coach Pianigiani.

blank

Coach Fabio Corbani presenta cosi l’impegnativa trasferta: “Sono contento di poter dire che stiamo recuperando Marco Passera, il giocatore non è ancora al meglio ma certamente potrà avere più minutaggio rispetto all’ultima gara. La sfida contro la Sigma sarà davvero difficile, abbiamo una panchina corta e quindi soffriamo gli impegni ravvicinati; sapevamo che questo sarebbe stato un periodo complicato, però dobbiamo tenere assolutamente duro e farci valere su ogni campo.
Ho visto i nostri avversari domenica scorsa contro Brescia, rispetto alla Coppa Italia sono cambiati tantissimo, adesso hanno trovato il giusto assetto ed è uscito il reale valore del roaster. Hanno sicurezze importanti, sono consapevoli dei loro mezzi ma noi proveremo comunque a fare la nostra partita. Dovremo attaccare, correre e avere il controllo dei tabelloni e dei rimbalzi: se giocheremo cosi, in modo sfrontato, potremo pensare di restare in partita fino alla fine.
Il PalaAlberti di Barcellona è un campo ostico, però noi abbiamo il miglior attacco della Legadue-Eurobet quando giochiamo in trasferta e cercheremo di far valere anche questo dato!”.
Al di là del capitolo partita, Fabio Corbani si complimenta anche con Francesco De Nicolao, il suo giovane playmaker neoconvocato in Nazionale Under 20 per il raduno del 23-24 Gennaio a Trento. ” La convocazione come riserva a casa è una chiamata importante, un segnale della qualità del lavoro del ragazzo e della Società. Penso sia la prima volta che la Ucp Morpho ha un suo giovane in Nazionale, è una grande soddisfazione per tutti quanti.”

Si comunica che la partita fra Sigma Barcellona – Morpho Basket Piacenza sarà seguita in diretta, con collegamenti dal PalaAlberti, da Radio Sound (Radio Ufficiale Morpho Basket) sulle frequenze 94.5 e 95 oppure in streaming su www.radiosound95.it .

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank