Lega in piazza contro Monti, oltre un centinaio i piacentini in corteo

“Mario Monti, meglio senza, lo gridiamo da Piacenza”. Questo lo slogan dei circa 130 piacentini giunti a Milano per manifestare contro il governo Monti. Migliaia le persone che hanno preso parte al corteo che da piazza Castello è giunto ora in Piazza Duomo, dove inizierà tra pochi minuti il discorso del leader del Carroccio Umberto Bossi.

Centinaia i cartelli contro il governo dei tecnici. Fra i manifesti contro il governo, ne spiccano diversi che riportano l’immagine del presidente del Consiglio Mario Monti accostata a quella del ‘ragionier Ugo Fantozzi’, impersonato al cinema da Paolo Villaggio. “Stesse capacità”, la scritta sotto le due foto affiancate. Negli altri cartelli è un ricorrere di slogan come ‘Basta tasse, basta Roma’, ‘150 anni di sfruttamento, la Padania ora vuole l’indipendenza’, ‘Il governo è avvisato, il padano si è incazzato’.

Tra i più gettonati ‘Macelleria Monti’ e la caricatura del presidente del Consiglio che su un banco da macellaio fa a pezzi un pensionato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank