Lite in via Tibini, l\’accoltellatore denunciato per tentato omicidio

I carabinieri di Piacenza sono intervenuti l’altra sera, intorno alle 21.30, per una violenta lite scoppiata in un’abitazione di via Tibini. Per futili motivi, sembra che di mezzo ci sia una donna,  e sotto gli effetti dell’alcool bevuto, una coppia di romeni hanno iniziato con calci e pugni finché, uno dei due, ha impugnato un coltello e si è scagliato sull’avversario. Dopo avergli inferto alcuni colpi si è dato alla fuga ed è stato rintracciato dai militari nella prima mattinata di oggi. La vittima, di 25 anni che fortunatamente non si trova in pericolo di vita, ne avrà ora per due settimane. L’aggressore, invece, classe ’61, anch’egli portato al pronto soccorso per alcune escoriazioni è stato poi denunciato per tentato omicidio.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank