Piacenza calcio, tra istanze di fallimento e Calciomercato

La morsa dei creditori non si allenta sul Piacenza calcio. Oltre all’istanza di fallimento presentata nelle scorse settimane, e già discussa in tribunale, ieri ne sono state depositate altre due. Entrambe riguardano il presunto mancato esborso degli emolumenti ai procuratori di due giocatori: Kharja e Tulli. Nel primo caso la cifra si aggira intorno a 1 milione di euro, nel secondo a 50 mila euro.

Nel frattempo non si ferma il Calciomercato. In uscitaè stato confermato il giovane attaccante Jonathan Ferrante, sembra nelle file della Roma, che porterà nelle casse circa 450 mila euro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank