Prima Veroli – Morpho basket Piacenza 85-76

Prima Veroli – Morpho basket Piacenza (18-14; 37-32; 64-51; 85-76)
Primo quarto: Piacenza dovrà privarsi di Passera rimasto a Piacenza infortunato. Piacenza dovrà privarsi di Passera rimasto a Piacenza infortunato. Partita da ultima spiaggia per Gentile sulla panchina di Veroli. Simoncelli; Harrison; Anderson; Amoroso; Perego. Vantaggio della Veroli con un gancio di Brkic 2-0. Recupera Piacenza 2-2. Veroli conduce 12 -8 con Jackson. Prima Veroli doppia Piacenza 14-7. Voskuil piazza la sua prima tripla 14-10, Piacenza rientra in gara.A segno Infante. Il Primo quato finisce 18-14 per Veroli.
Secondo quarto: Piacenza era riuscita a ricucire lo svantaggio 24-24. Tripla di Cortese Nuovo break per Veroli 35-29 a due minuti dall’intervallo lungo. Ci prova Scarone, non va ma c’è il rimbalzo di Infante. Cortese recupera palla, ma commette infrazione di passi. Fallo fischiato alla difesa di Nando Gentile. Rimessa in attacco per la MOrpho. Il quarto si chiude 37-32 (le triple di Cortese e Jackson hanno fatto la differenza).
Terzo Quarto due liberi per Jackson: Veroli si porta a sei lunghezze di vantaggio. Una partita a folate da una parte Jackson e Cortese dall’altra un buon Anderson e un buon Voskuil. Harrison a segno 44-37. Antisportivo ad Harrison. Harrison ed Infante sottotono. 51-39 partita quasi compromessa. Tripla per Piacenza 51-42. DI nuovo avanti Veroli 56-45. 2/2 dai liberi per Simoncelli. Fallo fischiato alla panchina di Veroli: tecnico a Gentile e tre liberi per simoncelli e possesso per Piacenza. 60-49 ad un primo alla fine del quarto. Finisce il quarto 64-51.
Ultimo quarto: 2/2 quattordici lunghezzi di vantaggio per Veroli. Realizza in caduta Anderson e subisce anche fallo. Uno strappo molto importante: Veroli è stata superiore in tutta la partita nel tiro da due punti. Sostanziale parità invece nei tiri da tre punti. La vera differenza Veroli l’ha fatta a rimbalzo. Piacenza sdi riporta a meno dieci. Esce per 5 falli Luca Infante 74-60. Veroli può controllare questo vantaggio. Quarto fallo per Amoroso. Altri tiri liberi per Anderson il migliore di Piacenza 2/2 78-66. Ultimo fallo di Anderson, cala il palco scenico su una sfida che è sempre stata condotta da Veroli. Ultimo fallo di Anderson, cala il palco scenico su una sfida che è sempre stata condotta da Veroli. Piacenza ha veramente sofferto l’assenza di capitan Passera. 85-76
Prossimo turno: Domenica 5 febbraio 2012 ore 18:15  Morpho basket Piacenza – Domotecnica Ostuni
Diretta su Radio Sound, Radio Ufficiale del Piacenza Basket, Piacenza Calcio e Piacenza Volley. La Radio 100% Grande Sport.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank