Truffe on line, denunciato un pregiudicato di 25 anni

I carabinieri della stazione di Piacenza Principale hanno denunciato per truffa un siciliano pregiudicato di 25 anni che era riuscito a intascarsi 300 euro a spese di un 40enne piacentino. La vittima aveva risposto a un annuncio su un sito internet di aste on line credendo di acquistare per quella cifra un robot da cucina. Dopo aver ricaricato la carta Poste Pay del finto venditore, non ne però più avuto notizie e si è accorto di essere stato raggirato.

La vittima si è quindi rivolta ai carabinieri che sono risaliti al truffatore sospettato di aver portato a segno anche con altri lo stesso tipo di raggiro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank