Biancorossi vs giallorossi: Piacenza affronta Vibo Valentia

Dopo le due vittorie casalinghe consecutive, con due squadre di alta classifica (Macerata e Modena), la Copra Elior Piacenza tenta di raggiungere il tris di vittorie in trasferta tra le mura amiche della Tonno Callipo Vibo Valentia.
La quinta giornata di ritorno per i biancorossi andrà in scena oggi pomeriggio alle 17:30 con l’anticipo calabrese che anche per questa giornata sarà in diretta Rai Sport.
Con quattro giorni di allenamento alle spalle e la partenza per Vibo Valentia di questo pomeriggio, la Copra Elior cerca conferme a discapito del periodo negativo della Tonno Callipo Vibo Valentia.
Coach Monti avrà a disposizione tutti i suoi ragazzi e per il match di domani non ha dubbi: “Ciò che abbiamo fatto nelle due partite precedenti è storia passata: ora ci dobbiamo calare nella situazione Vibo Valentia con la consapevolezza che non sarà facile ma anche che possiamo giocare liberi dall’ assillo del risultato a tutti i costi.

blank

E’ chiaro, l’appetito vien mangiando, abbiamo costruito molto in casa e ora non vogliamo buttar via nulla. Un ulteriore fattore importante è l’avere imparato a vincere in rimonta per cui siamo pronti a tutto e vogliamo fortemente fare risultato”. Anche il fatto che si giochi dopo una lunga trasferta e in uno dei palazzetti più difficili, per quanto riguarda il tifo accanito, non spaventa il mister biancorosso: “La trasferta è relativamente lontana considerando che andiamo in aereo e per quanto riguarda il pubblico non penso proprio che sia così numeroso e caldo da impedirci di fare il risultato che ci auspichiamo”.
Il morale quindi per i biancorossi è alto ma non c’è da prendere sottogamba Vibo Valentia che sì arriva al match dopo l’esclusione della Coppa Italia (ai quarti contro Trento) e dopo un periodo negativo in Campionato con 3 sconfitte consecutive (Cuneo, Belluno e Roma) ma sarà altrettanto determinata, forte anche del tifo casalingo, a risollevarsi dal periodo buio.

Vibo, che sta aspettando il ritorno in campo del capitano Coscione, operato al menisco del ginocchio sinistro all’inizio di gennaio (necessario dopo l’infortunio subito nel corso della gara contro Modena)  ha visto l’ingresso come secondo palleggiatore e rinforzo del capitano giallorosso di Serafini già vibonese nella stagione 2005/2006. Per il resto Blengini avrà a disposizione tutti i suoi ragazzi.
A sostenere i biancorossi scenderanno a Vibo Valentia anche alcuni dei Lupi Biancorossi.
I piacentini, dopo le due vittorie da 6 punti, si trovano ora a pari punti (20) con la  diretta avversaria di domani. Ma non è tutto, con la rimonta delle ultime due partite la classifica ora è davvero cortissima: Latina, Verona e Roma sono a un passo da Piacenza (rispettivamente a 21, 22, 23 punti).
Tutto quindi si stabilirà con il risultato dell’anticipo di domani sera e le successive partite di domenica pomeriggio.
Fischio d’inizio per l’anticipo della quinta giornata di ritorno alle ore 17:30 di oggi pomeriggio. Il match sarà visibile anche su Rai Sport 1.

ARBITRI:
Vagni Ilaria
Santi Simone
PRECEDENTI: 16 di cui 12 successi di Piacenza e 4 di Vibo Valentia
EX: Guillermo Falasca a Piacenza nel 2008-2009, Michele Grassano a Piacenza dal 2008 al 2010, Michal Rak a Piacenza dal 2008 al 2010, Luca Tencati a Vibo Valentia nel 2009-2010, Federico Marretta a Vibo Valentia nel 2006-2007 (Serie C), nel 2007-2008 (Serie B2-Serie A2 dal 23/03/08).
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Davide Marra – 1 partita giocata alle 100 (Copra Elior Piacenza); Matey Cernic – 1 attacchi vincenti ai 2000, Fabio Fanuli – 1 partita giocata alle 100 (Tonno Callipo Vibo Valentia).

LE ALTRE PARTITE
Domenica 5 febbraio 2012, ore 17.30
Casa Modena – Fidia Padova  Diretta Rai Sport 1
Diretta streaming su http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html
(Longo-La Micela)
Domenica 5 febbraio 2012, ore 18.00
Bre Banca Lannutti Cuneo – Lube Banca Marche Macerata  Diretta Sportube.tv
(Bartolini-Sobrero)
Energy Resources San Giustino – Itas Diatec Trentino
(Braico-Balboni)
Marmi Lanza Verona – CMC Ravenna
(Ravallese-Cipolla)
Sisley Belluno – M. Roma Volley
(Tanasi-Ippoliti)
Andreoli Latina – Acqua Paradiso Monza Brianza
(Sampaolo-Cesare)
Classifica
Itas Diatec Trentino 44, Lube Banca Marche Macerata 38, Bre Banca Lannutti Cuneo 37, Casa Modena 32, Acqua Paradiso Monza Brianza 30, Sisley Belluno 27, M. Roma Volley 23, Marmi Lanza Verona 22, Andreoli Latina 21, Tonno Callipo Vibo Valentia 20, Copra Elior Piacenza 20, Fidia Padova 18, Energy Resources San Giustino 16, CMC Ravenna 9

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank