Si finge appassionato d’arte, ma era un ladro

Finto cliente di oggetti d’arte ha rubato un tondo ed una stele nel giardino di una scultrice di San Giorgio. L’uomo, già presentatosi all’atelier alcuni giorni fa, intorno a mezzogiorno di ieri ha preso i due oggetti ed ha cercato di fuggire in auto. La donna lo ha rincorso, ed ha tentato di fermarlo cecando di aprire la portiera della vettura sulla quale il ladro era precipitosamente salito. Costretta a mollare la presa per non mettersi in pericolo, l’artista ha però memorizzato alcuni numeri di targa dell’auto, segnalando così il fatto ai carabinieri.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank