Truffe via Internet, colpiti anche i piacentini

Boom di contratti truffa via internet: più numerosi anche i piacentini coinvolti, come testimoniano i dati della polizia postale di Piacenza, che da agosto 2006 sono in costante crescita. Il capo di gabinetto Girolamo Lacquaniti, ricordando come grazie alla prevenzione il fenomeno resti ancora contenuto a Piacenza, ha invitato comunque i genitori a "controllare i figli sul computer". Il responsabile della polizia postale piacentina, Michele Ercini, consiglia di "rivolgersi subito alla polizia postale in caso di mancato ricevimento della merce o del pagamento". 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank