Vilipendio di tomba: denunciato 66enne di Castelsangiovanni

Denunciato per vilipendio di tomba un piacentino di 66 anni, di Castelsangiovanni. L’uomo è stato sorpreso ieri dai carabinieri di Castelsangiovanni mentre prendeva e gettava via fiori da una tomba del cimitero. Non era la prima volta: i carabinieri si erano appostati dopo aver ricevuto segnalazioni in tal senso dai famigliari dei due defunti, sepolti lì da 20 anni. Da novembre erano infatti state notate sparizioni sia di cornici che di fiori. Il 66enne non ha saputo fornire giustificazioni e spiegazioni al suo gesto.  

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank