Nuoto, sette titoli regionali per la Vittorino e nuovi record provinciali

Bilancio da record quello sottoscritto dalla Vittorino da Feltre ai Campionati Regionali lombardi di nuoto terminati lo scorso fine settimana a Milano e a Desenzano del Garda. Dopo aver chiuso una settimana fa la prima parte dei Regionali con un bottino di cinque titoli, tre medaglie d’argento e quattro di bronzo, infatti, i nuotatori biancorossi hanno addirittura fatto meglio nel secondo e conclusivo week-end di gare conquistando altri sette titoli, sette argenti e cinque bronzi. In totale, quindi, dodici titoli regionali, dieci medaglie d’argento e nove di bronzo.
A mettersi particolarmente in luce è stata ancora una volta Alessia Ruggi che ha aggiunto altri quattro titoli regionali ai due già vinti una settimana fa: Alessia è infatti salita sul primo gradino del podio nei 100 dorso Ragazze ’99 (1.05.58 il suo tempo che è anche il nuovo record provinciale), nei 100 stile libero con un crono di 59.87, nei 200 stile libero vinti con 2.08.37, ma anche nella staffetta 4 x 100 stile libero con le compagne di squadra Camilla Tinelli, Giulia Verona e Angelica Varesi stabilendo, con 3.59.07, il nuovo record provinciale Assoluto.
Tris di titoli regionali, invece, per Camilla Tinelli che, oltre all’oro vinto nella staffetta 4 x 100 stile libero, si è imposta con merito anche nella finale dei 100 farfalla stabilendo con 1.05.12 il nuovo record provinciale, e nei 400 misti firmando l’impresa di realizzare con 4.57.99 il nuovo primato provinciale Assoluto.
Medaglia d’oro e titolo regionale anche per Federico Vacca, vincitore, con i compagni di squadre delle Rane Rosse della staffetta 4 x 100 stile libero; per Federico anche l’argento vinto nei 100 dorso (58.26 il suo tempo). Medaglia d’argento anche per Giulia Verona nei 100 stile libero (crono di 1.00.52) e nei 100 farfalla con 1.05.99 (alle sue spalle la Ruggi con 1.06.76), per Camilla Tinelli nei 200 dorso conclusi in 2.22.03, e per Lorenzo Zangrandi nei 400 misti terminati in 4.39.14.
Sul terzo gradino del podio sono invece saliti Filippo Celoni nella staffetta 4 x 100 misti e nei 100 delfino (56.49), Giulia Verona nei 200 rana (2.40.59 il suo tempo), Angelica Varesi nei 100 stile libero (59.17), e le ragazze della staffetta 4 x 100 misti (Ruggi, Tinelli, Verona, Varesi con 4.26.31).
Da segnalare anche i due quarti posti conquistati da Alessandro Tartaglione nei 100 e 200 dorso ed il sesto di Ambra Nicolini nei 50 rana Assoluti con il tempo di 34.48.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank