Contrasto al lavoro nero, Piacenza in prima fila

Piacenza in prima fila per il contrasto al lavoro nero. Grazie all’intesa raggiunta tra la  l’ente di via Garibaldi, il Ministero del Lavoro e della Previdenza sociale, la Cassa edile e l’Istituto Nazionale delle Assicurazioni e Infortuni sul Lavoro, è stato firmato un protocollo d’intesa per il controllo incrociato tra banche dati per prevenire irregolarità nel mercato del lavoro. Si tratta di un’iniziativa attuata per la prima volta in Italia.Nella foto l’assessore al Lavoro Fernando Tribi

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank