Convention di Fli a Pietrasanta, presente la delegazione piacentina

Nella splendida cornice di Pietrasanta si è svolta, sabato e domenica, la convenzione nazionale di Futuro e Libertà per l’Italia. I più alti dirigenti del Movimento hanno tracciato quella che sarà la linea politica da qui al 2013.
I temi trattati sono stati i più variegati: dalla lotta alla corruzzione e all’evasione alla riforma dell’art. 18 e del welfare. In particolare il presidente Fini si è poi soffermato su quello che sarà il ruolo del suo Movimento nella prossima Terza Repubblica, ormai alle porte. Fli sarà chiamato insieme alle forze politiche italiane più responsabili nella costruzione di un progetto di fondamentale modernizzazione del Paese. Con riferimento alle prossime elezioni amministrative le direttive nazionali provenienti dal Presidente Fini sono quelle di privilegiare a livello locale innanzitutto la persona del candidato sindaco, portando avanti le istanze di cambiamento e rinnovamento della classe politica insite nel dna del nostro Movimento. Alla convenzione di Pietrasanta sono intervenuti il coordinatore provinciale di Fli Fabio Callegari nonché Alessandro Massa, Pierangelo Vignati, Emilio Podestà, Germano Croce e Gianmaria Cella.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank