Udc, Crespoli corre da indipendente. \”Siamo il Terzo Polo nei fatti\”

“Quella dell’Udc è la lista del Terzo Polo nei fatti”. Lo ha detto il presidente e candidato sindaco dell’Udc Pierpaolo Gallini questa mattina nel presentare la candidatura del consigliere comunale dell’Api Gianpaolo Crespoli come indipendente nella lista del partito di Casini. Crespoli, che è tra i fondatori del partito di Rutelli a Piacenza, ha accettato di entrare in lista “convinto – ha detto – che si debba portare avanti il progetto di un’area Riformista vasta alternativa a quella dei due poli maggiori”. Con Gallini e Crespoli questa mattina c’erano anche gli altri vertici dell’Udc, Gabriele Gualazzini, Bruno Cassinari, Alessandro Guidotti e Luigi Francesconi. Se dunque è fallito il progetto di una lista unica del Terzo Polo (alle prossime amministrative non compariranno infatti i simboli di Api e Fli), l’Udc è comunque convinto che l’apertura della lista ad esponenti dei due partiti alleati possa contribuire al cambiamento della città, in attesa che il progetto possa decollare magari alle Politiche del 2013. Gualazzini ha sottolineato il significato politico dell’ingresso di Crespoli, ricordando che l’invito a entrare in lista era stato rivolto anche a Daniele Gardi del Fli. Quest’ultimo, presente alla conferenza, ha preferito “fare un passo indietro dopo il fallimento del progetto di Terzo Polo, ma appoggerò questa lista da esterno, convinto dalla bontà della scelta autonoma dell’Udc e che sia un banco di prova per il futuro. D’altronde non avrei mai potuto partecipare a una lista con sbarramento anagrafico” ha aggiunto Gardi alludendo alla civica che il candidato del Pdl Andrea Paparo sta predisponendo. “Né tanto meno avrei potuto appoggiare un’alleanza con il Pdl visto il percorso che ho seguito con Fli”. Frecciate all’indirizzo del Pdl anche da parte del capogruppo Udc in Provincia Luigi Francesconi: “Il Pdl è fallito, così come è fallita Forza Italia. Cosa faremo al secondo turno? Lo chiederemo noi agli altri perché al ballottaggio ci andrà Gallini”.

In lista con l’Udc anche un altro indipendente: è il giovane Michele Zacconi, 25 anni, che porterà avanti le istanze dei giovani afflitti dal precariato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank