Rivive \”Las Rocas\” con Piacenza Antagonista e la Banda Bassotti

“In questa serata i giovani piacentini daranno nuova vita ad un angolo dimenticato di città, promuovendo un modello capace di unire il divertimento alla riqualificazione di uno dei tanti spazi abbandonati di cui i cittadini sono in attesa di riappropriarsi”.

Questa l’idea della serata in programma per questa sera al capannone “Las Rocas” di via Mezzanini a Borgotrebbia come spiegata da Carlo Pallavicini, consigliere Prc e membro del Nap (Network Antagonista Piacentino), il movimento giovanile che ha promosso l’evento. Dopo aver portato ad esibirsi nel piacentino i 99 Posse, questa volta il collettivo “antagonista” piacentino si è affidato alla Banda Bassotti, storica band “antagonista” romana.

“In una città così povera di spazi, è una soddisfazione riuscire ad organizzare serate di questo tipo, completamente autofinanziate e autogestite.” “Il tutto – prosegue Pallavicini –  mentre il Nap rimane impegnato anche a seguire il momento particolarmente delicato che vivono i lavoratori della logistica, a cominciare dalle recenti cronache registrate alla Gls Logistic di Montale”.

“Per questo anche la protesta vivrà presto un “salto di qualità” – annuncia il consigliere Prc – e una prima dimostrazione l’avremo sabato 31 marzo al grande corteo che porterà a sfilare lavoratori delle coop della logistica, giovani precari e studenti tutti uniti per riaffermare i propri diritti”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank