Sigma Imola – Bakery Basket 74-66

SIGMA IMOLA – BAKERY BASKET 74-66
(18-18, 16-16, 20-20, 20-12)

blank

BAKERY: Paleari 10, Agostini ne, Roselli 11, Massari 14, Pirolo ne, Villa 15, Giudici 3, Antozzi 4, Zamboni M. ne, Zanatta 9

Ritorna con una sconfitta da Imola il Bakery Basket contro la seconda forza del girone ma con tantissimi rimpianti. Già perché alle scontate assenze di Boni a Agostini (quest’ultimo in panchina solo per onore di firma) all’ultimo istante si è aggiunta anche quella di Palombita bloccato da una forma influenzale.
Con un terzetto di assenti di tale livello, coach Petitti partiva con Villa, Paleari, Massari Roselli e Zanatta in quintetto. L’inizio sembrava preannunciare una gara impossibile con Imola che scappava immediatamente sul 16-8. Ma era un fuoco di paglia con il Bakery che rientrava immediatamente in partita grazie alle triple di Massari e alla difesa di Villa che permettevano ai biancorossi di impattare sul 18-18.
Il secondo quarto viaggiava sul filo dell’equilibrio con le due squadre che andavano all’intervallo sul 34 pari.
Al rientro dagli spogliatoi era la squadra di Petitti a cercare l’allungo grazie alle triple di Villa e Giudici che portavano il Bakery al massimo vantaggio di 8 punti. Ma alla lunga il fatto di giocare con poca rotazione (solo 7 giocatori a referto) toglieva lucidità alla squadra piacentina che si faceva recuperare e complice qualche fischio dubbio chiudeva anche il terzo quarto in parità.
Nell’ultimo parziale la maggiore freschezza dei padroni di casa aveva la meglio con un parziale di 20-12 che chiudeva la gara.
Per la squadra del Presidente Beccari una sconfitta che preclude la possibilità del secondo posto, ma la conferma di avere una squadra che al completo può giocarsela contro tutti. Prossimo impegno casalingo domenica prossima alle 18 al Palamagni contro il fanalino Ozzano.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank