Tutto pronto per la 25esima edizione del Rally delle Valli Piacentine

Siamo entrati ufficialmente nella settimana che ha fatto partire il conto alla rovescia per l’attesissima 25esima edizione del Rally delle Valli Piacentine che per il secondo anno consecutivo ha acquisito validità IRC CUP. Saranno tanti i big a livello nazionale che vedremo sfrecciare sulle strade del nostro territorio nelle giornate di venerdì e sabato. Sarà numerossissimo anche il pubblico che arriverà da più svariate zone dello stivale. Ma andiamo a conoscere meglio come si snoderanno le due giornate in programma: venerdì 30 marzo dalle ore 09.00 alle ore 11.00 si svolgeranno le Verifiche Sportive presso Comune di Morfasso (per i partecipanti allo shake down). dalle ore 09.30 alle 11.30 Verifiche Tecniche presso Morfasso Piazza Del Municipio (per i partecipanti allo shake down). Dalle ore 13.30 alle ore 16.30 avranno luogo le Verifiche tecniche presso Rivergaro (River Park sede del Parco assistenza per i non partecipanti allo shake down). Dalle ore 09.30 alle 11.30 Verifiche Tecniche presso Morfasso Piazza Del Municipio (per i partecipanti allo shake down).Dalle ore 13.30 alle ore 16.30 Verifiche tecniche presso Rivergaro (River Park sede del Parco assistenza per i non partecipanti allo shake down). Invece dalle ore 9.30 alle ore 15.00 Shakedown. Alle 20.00 nella magica cornice medivale di Grazzano Visconti andrà in scena la cerimonia di partenza con successivo ingresso in Parco Chiuso dove le vetture rimarranno ferme fino l’indomani per la partenza vera e propria del rally con le prove cronometrate in programma. Le PROVE speciali variano rispetto all’edizione 2011, tornando a ricalcare almeno in parte quelle del 2010, con la “Due Regioni” in parte uguale alla “Penice” del 2010, e la “Ponte Organasco” identica al 2010 tranne per il senso di marcia invertito. Novità 2012: la “Panoramica” che torna sul percorso della prova “Ottone” del Rally di Torriglia 2011 per i primi 11 km, a cui seguiranno altri 10 km inediti… per un totale di 21,5 km! Insomma un Valli Piacentine sempre più simile al glorioso “Rally delle Quattro Regioni”.Tre prove da ripetere tre volte, con ricognizioni molto comode. Le iscrizioni sono ufficialmente chiuse e a ore dovrebbe essere disponibile sul sito della kermesse www.rallyvallipiacentine.it l’elenco degli iscritti.
a cura di CHRISTIAN BASINI

 


Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank