Enia verso Piazza Affari

Enìa in Piazza Affari.  Nei prossimi giorni avrà inizio un’importante fase dell’iter di quotazione  che coincide con l’adozione, da parte dei 74 Consigli Comunali dei Comuni Soci e dei competenti organi societari di Enìa, delle delibere propedeutiche al collocamento in Borsa.Il Comitato Direttivo – composto dai Sindaci di Parma, Piacenza e Reggio Emilia – ha definito la struttura di massima dell’operazione di quotazione di Enìa: è infatti prevista la richiesta di ammissione delle azioni della multiutility emiliana alla quotazione sul Segmento STAR di Borsa Italiana, mediante un’OPVS (Offerta Pubblica di Vendita e Sottoscrizione) e un collocamento rivolto agli investitori istituzionali italiani ed esteri. Al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo industriale che la Società intende centrare nel prossimo futuro saranno destinate le risorse finanziare raccolte sul mercato.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank