Disordini stazione, rinviati a giudizio 5 ultrà del Bari

Sono stati rinviati a giudizio dal sostituto procuratore Colonna i 5 ultrà del Bari accusati di alcuni dei fatti verificatisi durante i disordini accaduti nell’ottobre scorso nei pressi della stazione di Piacenza, nel giorno della partita Piacenza-Bari. Le accuse, per Salvatore Capozzo, Saverio De Candia, Artemisio Gagliardi, Domenico Savarese e Domenico Zingaro, sono di rapina e lesioni; uno di loro dovrà rispondere anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Come si ricorderà, si tratta dei fatti relativi all’autentica guerriglia urbana scoppiata in piazzale Marconi il 28 ottobre, che richiese l’intervento della polizia e provocò sette feriti, un passante e sei agenti.  

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank