Piacenza Viva, Dattilo: \”Reggi
ha fallito, Paparo garanzia di novità\”

“Quello dell’amministrazione Reggi è un bilancio negativo. Piacenza ha bisogno di rinascere”. E’ con questa premessa che nasce la lista civica Pc Viva, presentata questa mattina al Park Hotel. Nella lista, ispirata dietro le quinte da Alberto Squeri, anche l’avvocato Salvatore Dattilo come capolista e una nutrita componente di giovani esponenti provenienti da Futuro e libertà, tra cui Fabio Callegari, Alessandro Massa e Marco Colosimo. Una lista di neofiti della politica che ha deciso di appoggiare fin dal primo turno il candidato Andrea Paparo, ritenuto “una garanzia di rinascita e rinnovamento” ha detto Dattilo. “Paparo è la figura più vicina a noi” ha proseguito Dattilo, mentre Callegari (Fli) ha rimarcato come sia “questo il civismo da promuovere”. Dattilo ha poi elencato una serie di “scempi commessi dall’amministrazione Reggi: da Palazzo Uffici e il caso Cibic alla torbida vicenda del palazzo ex Enel; dallo sconcio delle pietre di Piazza Cavalli alla morte del centro storico”. “Siamo una formazione civica di mani pulite al cospetto di un’amministrazione vecchia e stantìa”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank