Il piacentino Costanzi ha ritrovato la forma dei giorni migliori

Finalmente Edoardo Costanzi si sta rialzando: dopo 40 giorni di corse lo sprinter piacentino è sulla buona strada per tornare ad essere quel velocista di razza che tutti conosciamo. Finora il portacolori della Viris Maserati ha messo insieme due quarti posti (Coppa Melzo e Marzolara) e la seconda posizione acquisita domenica scorsa a Pregnana Milanese alle spalle di Benfatto. “I progressi di Costanzi sono stati evidenti agli occhi di tutti e
siamo orgogliosi di poterlo annunciare – spiega il direttore sportivo del team di elite e under 23, Matteo Provini-. Edo si è rimesso in gioco e giorno dopo giorno si sta ritrovando. In volata ha ripreso le misure ed è sulla buona strada…ma c’è ancora da lavorare”.
Per quanto riguarda i prossimi impegni la Viris Maserati tornerà in gruppo sabato prossimo a Barzago, nel Lecchese, in un gara impegnativa sulle strade della Brianza. Dopo la pausa di Pasqua, trasferimento del team a Bologna per la
Bologna-Raticosa in programma lunedì 9 aprile a cui prenderanno parte Salvetti, Nardin, Pozzo, Milanesi, Canali e Azzolini.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank