Copra Elior Piacenza e il girone C dei play off

Calato il sipario sulla Regular Season 2011/12, i fari ora sono tutti puntati sui Play Off che esordiscono in questa stagione con una formula inedita per i Quarti di Finale. Quarti, che si consumeranno nel breve arco di tre giorni (7, 8 e 9 aprile) e che sono organizzati in quattro gironi da tre squadre ciascuno: andranno ad affrontarsi reciprocamente con gare di sola andata (per un totale di due a testa), tutte da giocarsi in casa delle quattro meglio classificate al termine della stagione regolare. Lunedì 9 aprile, conclusa l’ultima giornata di gare, la classifica di ciascun girone decreterà le Semifinaliste: le prime di ogni girone, sulla base dei classici criteri validi in Regular Season. In caso di parità di punteggio, precederà (per ciascun girone) la squadra con più incontri vinti. In caso di persistente parità si applicheranno il miglior quoziente Set ed, in ultima ratio, il miglior quoziente Punti.

Le quattro squadre seconde classificate dei gironi dei Quarti di Finale (da confermare sulla base dei criteri per l’assegnazione delle Coppe europee) avranno invece la chance di disputare le Semifinali per l’accesso alla Challenge Cup: la seconda del girone A incontrerà la seconda del girone D e la seconda del girone B giocherà contro la seconda del girone C (salvo i casi spiegati in coda al comunicato).

Trento, Macerata, Cuneo e Belluno sono le quattro sedi dei Quarti di Finale che ospiteranno rispettivamente i gironi A (Trento – 1a, Roma – 8a e San Giustino – 12a),

B (Macerata – 2a, Monza Brianza – 7a e Verona – 11a),

C (Cuneo – 3a, Piacenza – 6a e Vibo Valentia – 10a) e

D (Belluno – 4a, Modena – 5a e Latina – 9a).

Sabato 7 aprile – prima giornata

Girone C – a Cuneo,  La Bre Banca Lannutti, terza della classifica, si prepara alle ore 18.00 ad accogliere la Tonno Callipo Vibo Valentia, che ha chiuso la stagione regolare in decima posizione. I calabresi affronteranno la corazzata piemontese cercando di sfidare i pronostici che l’hanno vista vincere a Cuneo solo una volta, nella 13a di ritorno del 2005, con Manuel Coscione protagonista in regia proprio nelle fila avversarie.

Domenica 8 aprile – seconda giornata

Girone C – a Cuneo, a partire dalle 17.30 la Copra Elior Piacenza sarà pronta a sfidare la squadra sconfitta nel confronto di Gara 1, tra Bre Banca Lannutti Cuneo e Tonno Callipo Vibo Valentia. I piacentini, con due successi conquistati in stagione contro Vibo Valentia, ed una sconfitta ed una vittoria per 2-3 nell’ultimo confronto del 25 marzo scorso con i piemontesi, festeggiano le 21 presenze nei Play Off di Samuele Papi, grande protagonista di questa stagione con la maglia della Copra Elior, che raggiunge così insieme a Meoni il record di presenze nei Play Off.

Lunedì 9 aprile – terza giornata

Girone C – a Cuneo, dalle ore 18.00, la formazione di casa sfiderà la Copra Elior Piacenza, sicura protagonista dell’ultima giornata.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank