Due denunce per furto e sostituzione di persona

Denunciato per furto con destrezza un giovane pregiudicato piacentino di 26 anni, che alcune sere fa ha sottratto il portafogli a un concittadino che gli aveva appena venduto per 40 euro il monitor di un pc. Lo stesso 26enne ha confessato spontaneamente il furto, ma non si è salvato dalla denuncia. Sostituzione di persona, è invece l’accusa ai danni di un giovane marocchino clandestino che ieri mattina ha mostrato documenti falsi agli impiegati  della Cassa di risparmio di via Colombo. Lo straniero voleva  incassare un assegno da 1500 euro: su segnalazione degli stessi dipendenti è stato identificato e denunciato dalla volante, giunta sul posto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank