La Canottieri Ongina non brinda, sorride Cadeo

CADEO ARDAVOLLEY-CANOTTIERI ONGINA 3-2
(20-25, 25-21, 25-16, 26-28, 15-13)
CADEO ARDAVOLLEY: Agarbati, Antozzi, Bassanetti, Cabrini, Garilli, Mazzoni, Palladini, Risoli (L), Scapuzzi, Trubini, Verdelli, Vespari (L), Vignola. All.: Parimbelli
CANOTTIERI ONGINA: Decarli 4, Lodigiani 10, Villa 12, Marchettini 8, Paraboschi 6, Zangrandi 12, Gagliardi 4, Zorzella, Guennani, Cattivelli (L), Gazzetto (L). All.: Bartolomeo

Una sconfitta  che non fa male, ma che fa rinviare il brindisi promozione. Nel derby di Cadeo la capolista Canottieri Ongina cede al tie break contro la seconda forza del campionato ed è costretta a rimandare il momento dei festeggiamenti. Con il punto conquistato in terra valdardese, le giallonere di Bartolomeo mantengono un rassicurante vantaggio di sei punti, quando al termine mancano soltanto tre giornate.
A Roveleto è andato in scena un match brillante, dove la Canottieri Ongina è partita bene, salvo poi calare in ricezione e sfruttare di conseguenza in modo inferiore il gioco al centro. Brava la squadra di Parimbelli (ex di turno) ad approfittarne per ribaltare la situazione nel conto dei set (2-1). A questo punto, le monticellesi non si sono perse d’animo e con grande caparbietà hanno agguantato il tie break con il 28-26 del quarto set.  Nel parziale corto, grande equilibrio fino alla fine, poi due episodi hanno condannato la formazione di Bartolomeo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank