La centrale di Isola Serafini compie 50 anni

Sabato 21 e domenica 22 aprile apre al pubblico l’impianto idroelettrico Carlo Bobbio Enel Green Power per celebrare i 50 anni della Centrale insieme ai 50 anni della nascita di Enel. Visite guidate, degustazione di prodotti tipici, premiazione degli ex e dei dipendenti e, per l’occasione, uno speciale annullo filatelico, una serie limitata di bottiglie di vino del territorio e i pittori toscani all’opera sul fiume

Monticelli d’Ongina (PC),18 aprile 2012 – Doppio anniversario per la Centrale Enel Green Power Carlo Bobbio di Isola Serafini che sabato e domenica apre a tutta la cittadinanza per festeggiare i 50 anni dell’impianto – entrato in funzione l’11 aprile del 1962 – insieme al cinquantenario della nascita di Enel a seguito della nazionalizzazione delle aziende elettriche private.

Una doppia ricorrenza che vedrà in Centrale la presenza di numerose Autorità istituzionali locali e regionali per festeggiare l’impianto sull’asta del Po che, proprio nel febbraio 2010, salvò il fiume dalla catastrofe ambientale bloccando la macchia di idrocarburi arrivati nel torrente Lambro. Ricco il programma delle iniziative aperte a tutta la cittadinanza.

Sabato 21 aprile alle ore 10 l’apertura ufficiale dell’impianto al pubblico che, sin dalla mattina, potrà visitare la centrale con l’utilizzo del trenino, accompagnati da personale Enel. Ci sarà la mostra fotografica allestita per l’occasione, degustazione di prodotti tipici locali, attività ludiche per i bambini quali trucca bimbi e Skate park, esibizione di band locali e scuola di danza. Operativa anche la motonave Calpurnia per escursioni sul Po. Momento clou della giornata l’estemporanea di pittori toscani che dipingeranno il fiume, la centrale, il paese e che, alle ore 18, riceveranno un attestato di riconoscimento per i lavori svolti.

Domenica 22 aprile la festa continua: oltre alle visite guidate, alle escursioni sul Po, alle attività ludiche per bimbi e alla proiezione di immagini storiche legate alla costruzione della centrale, ci saranno due momenti particolari: uno speciale annullo filatelico per i 50 anni di energia pulita dal fiume e la consegna di diplomi e medaglie per tutti gli ex e gli attuali dipendenti di Isola Serafini. All’evento presenzierà il Vescovo della Diocesi di Piacenza-Bobbio Mons. Gianni Ambrosio. Nella giornata verranno presentate anche una serie limitata di bottiglie di vino del territorio. In particolare una Riserva Gutturnio per il cinquantenario di Enel e un’edizione speciale di Colli Piacentini per l’anniversario dell’impianto. Tutti i visitatori riceveranno in omaggio alcune teste d’aglio IGP di Monticelli d’Ongina confezionate in ricordo delle due giornate. In chiusura della manifestazione grande musica con l’esibizione del corpo bandistico con majorettes.

Programma dell’evento

Sabato, 21 Aprile 2012

Ore 10:00 Balli in Piazza Casali organizzati con l’Istituto comprensivo;

Ore 10:00 Apertura Centrale

Visite guidate in centrale con l’utilizzo del trenino;

Ore 10:00 Mostra fotografica allestita in centrale;

Dalle ore 10:00 Trucca bimbi

Ore 10:00/16:00 Itinerari sul fiume con la motonave Calpurnia;

Dalle ore 11:00 Estemporanea di pittori locali e fiorentini che dipingono il fiume, la centrale ed il paese

Dalle ore 13:00 Degustazione prodotti tipici locali;

Dalle ore 14:30 Skate park;

Ore 17:30 Consegna attestati ai pittori

Ore 17:30 Aperitivo con esibizione di band locali e scuola di danza.

Domenica, 22 aprile 2012

Ore 9:30 Annullo filatelico in centrale

Ore 10:00/17:00 Visite guidate in centrale con trenino, mostra fotografica

Ore 10:00/16:00 Itinerari sul fiume con la motonave Calpurnia;

Ore 10:00 Esibizione corpo bandistico con majorettes;

Ore 11:00 Proiezione di immagini storiche legate alla costruzione della centrale

Ore 11:00 Consegna diplomi/medaglie ai dipendenti ed ex-dipendenti ENEL;

Ore 12:00 Presenza ed intervento del Vescovo della Diocesi di Piacenza – Bobbio Mons. Gianni Ambrosio

Ore 13:00 Pranzo per i premiati e degustazione prodotti tipici locali;

Ore 17:00 Chiusura dell’evento.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank