Sisley Belluno – Copra Elior Piacenza 0-3

Il Copra Elior Volley Piacenza è in Europa: il prossimo anno i biancorossi giocheranno in challange cup, a deciderlo è stata la finale in gara secco giocata a Belluno contro la Sisley. Il marchio, che per tanti anni ha scritto pagine indelebili della storia della pallavolo a Treviso, chiudeva oggi la sua permanenza nel mondo del volley che era iniziata nel lontano 1987. Piacenza ha giocato un’ottima gara sfruttando al meglio il muro di contenimento ed il servizio. Nikolov e Hristo Zlatanov (il capitano festaggiava oggi il suo trentaseiesimo compleanno) hanno fatto la differenza.


Belluno:
Suhxo; Fei; Hornstink; Ogurcak; Kohut; De Togni; Farina
Piacenza: Zhekov; Nikolov; Tencati; Holt; Zlatanov; Papi; Marra
Primo set:
Poco più di mille tifosi assistono all’atto conclusiovo della Sisley nella pallavolo. Circa un centinaio i tifosi di Piacenza.
3-5. Piacenza avanti 7-4. Out Holt 5-7. Zlatanov, nel giorno del suo trentaseiesimo compleanno, a segno 5-8. Roberto Piazza chiama time out tecnico. Piacenza lavora bene con i muri di contenimento che riescono ad arginare l’attacco della Sisley. Sisley che vive oggi una giornata storica: è la sua ultima presenza nei campionati di pallavolo; la Sisley era presente dal lontano 1987 e ha scritto con Treviso pagine importanti di questo sport. Ancora a segno Nikolov 9-14, buon break di Piacenza. Buona battuta di Nikolov, ma Ogurcak non sbaglia 10-14. Nikolov passa in mezzo alle mani di De Togni e Ogurcak. Nikolov e Zlatanov stanno facendo la differenza. Errore di De Togni 10-16. Allunga ancora Piacenza 10-17. Primo tempo di De Togni 11-17. Ogurcak non sbaglia 12-17. Ancora Ogurcak 13-17. Muro di Fei su Papi 14-17 (4-0 il break della Sisley). Di nuovo Sisley con Fei 15-17. Holt a segno 15-18. Errore di Nikolov 17-18. Set definitivamente riaperto da parte dei padroni di casa. Papi a segno su Suhxo 17-19. Errore di Hornstink sul servizio di Zhekov, chiude Tencati 17-20. Fei non sbaglia 18-20. Nikolov allunga 18-21. Errore di Papi al servizio 19-21. Punto importantissimo di Zlatanov 19-22. Primo tempo di Kohut 21-23. Primo tempo di Holt 21-24. Out Fei 22-25. Copra che vince il set, ma ha sprecato tantissimo e subito un break di 7-0 che ha reso il parziale ben più combattuto nell’ultima fase.

Secondo set: 8-6 avanti Belluno al primo time out tecnico. Altro black out per Piacenza che subisce 5 punti di fila. Ace di Holt 9-9, è il primo ace della partita per i biancorossi. Il secondo servizio termina out di pochissimo. Kohut mura Nikolov 11-9. Fallo fischiato al capitano Zlatanov 13-10- Cartellino giallo a PIacenza 14-10 (giallo causato dalle proteste di Zlatanov). Nikolov a segno 14-11. Errore di Papi 15-11. Zlatanov accorcia il divario 15-12. Pipe a segno per Belluno 16-12. Invasione di Belluno 17-16. Esce Hornstink entra Antonov. Il nuovo entrato subisce subito un ace di Zlatanov 17-17. Ancora Ace di Zlatanov 17-18. Antanov tra le mani del muro 18-18. Gran ricezione di Marra e Holt ringrazia 18-19. Ace di Holt ancora su Antonov (è il terzo ace negli ultimi 5 punti per Piacenza) 18-20. Antonov torna a sedersi in panchina. Suhxo gioca il primo tempo su Kohut 19-20. Errore di Ogurcak 19-21, tanti errori della Sisley. Errore al servizio per Zhekov 20-21. Out anche Kohut 20-22. Muro a tre di Piacenza dopo un’altra grandissima difesa di Davide Marra 20-23. A segno De Togni 21-23. Zlatanov non sbaglia 21-24. Zlatanov chiude il set 21-25

Terzo set: Piacenza parte sotto 4-1. Due muri di Tencati la riportano nel set 5-4. Zlatanov chiude la porta ad Hornstink 6-6. Fei passa in diagonale 7-6. Zlatanov attacca senza muro 7-7. Ace di Zlatanov 7-8. Nikolov risolve un punto complicatissimo con una splendida parallela 9-13. Piacenza ha messo a segno un parziale di 5-0. A segno Papi. Piacenza gioca bene, sbaglia poco 11-14. Invasione fischiata alla Sisley 11-15. Primo tempo di Kohut 12-15. Out Fei 12-16. Piacenza allunga di nuovo 13-18. Errore di Zlatanov al servizio 14-18. Errore anche di Kohut 14-19. Suhxo di prima intenzione 15-19. Splendida palla di Nikolov 15-20. Tira forte Zhekov, poi chiude Nikolov 15-21. Zhekov in rete 16-21. Errore di Ogurcak 16-22. Muro di Zlatanov su Fei 16-23. Primo tempo di De Togni 17-23. Fei ferma Zlatanov 18-23. A segno Nikolov 18-24. Match point per entrare in Europa. Ace di Fei. Chiude Nikolov 19-25. Piacenza è in Europa.

 

 

——————————————————————————————–

Ogni mercoledì ospiti in diretta i giocatori del Copra Elior Piacenza Volley – ore 14:30  in onda sulle frequenze di Radio Sound (Fm 95.0 – 94.6 – Ascolta).

Radio Sound è Radio Ufficiale del Piacenza calcio, Piacenza volley e Piacenza basket. Radio Sound, la Radio 100% Grande Sport!

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank