Piacenza Viva: \”Ridiamo ‘logica’ alla Logistica\”

“I migliori auspici che avevano accompagnato la nascita del Polo logistico piacentino in area Le Mose sono stati traditi. La prossima amministrazione dovrà ridare ‘logica’ ad una Logistica che sia davvero capace di generare ricadute positive per il territorio e un potenziale sbocco alternativo ai nostri pendolari piacentini”.

E’ una netta bocciatura alla condizione attuale del Polo logistico, quella che i candidati consiglieri per Piacenza Viva Salvatore Dattilo, Alberto Rossi e Luigi Milani hanno espresso questa mattina con un sopralluogo in Strada Torre della Razza, il raccordo stradale che conduce al cuore dell’area di smistamento merci piacentina.

“La Logistica, con i suoi migliaia di metri quadrati ed enormi capannoni, è stata lasciata in balìa di sé stessa – ha commentato il capolista del movimento civico a sostegno della candidatura a sindaco di Andrea Paparo, Salvatore Dattilo – le buone intenzioni che ne avevano accompagnato la nascita sono state disattese: non si è ottenuto il trasferimento dei centri direzionali, di ricerca, di logistica di terzo e quarto livello, ma soltanto immensi capannoni diventati ormai “porto franco” di scambio merci e manodopera sottopagata e dequalificata”.

“Occorre ridare logica, appunto, a tutto questo – ha proseguito Dattilo – attivando un piano di riconversione dell’area che riveda le convenzioni stipulate, ritiri le licenze e obblighi i soggetti privati al rispetto dei piani originali”. “Siamo convinti che una nuova valorizzazione del Polo logistico possa portare benefici e ricadute davvero positive per l’economia piacentina – ha concluso – penso soprattutto ad opportunità di lavoro qualificato per invertire la tendenza del pendolarismo verso Milano e le altre province”.

Il tema sarà approfondito domani sera alle 21 presso l’auditorium di Sant’Ilario all’interno del terzo incontro pubblico promosso da Piacenza Viva dedicato allo sviluppo economico dal titolo: “Guarire il centro per far rinascere la città”

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank