Amministrative: oltre 90 mila piacentini al voto

Piacenza e quattro comuni della provincia (Bettola, Carpaneto, Monticelli e Villanova) tornano al voto domani e lunedì per eleggere il sindaco e i componenti del consiglio.

blank

La novità più grande riguarda Piacenza, dove dopo dieci anni si è chiusa l’era di Roberto Reggi. Sono sette a contendersi la sua eredità. Andrea Paparo (Pdl e liste collegate: Piacenza Viva), Mirta Quagliaroli (Movimento 5Stelle), Massimo Polledri (Lega Nord e liste collegate: Forza Piacenza Insieme e Pensionati Emiliani), Paolo Dosi (Pd e liste collegate: Sinistra Per Piacenza, Idv, Moderati Per Dosi), Pierangelo Solenghi (Civica Piacenza Bene Comune, già presidente di Quartiere), Pietro Tansini (Pensionati piacentini, già assessore provinciale e consigliere comunale), Pierpaolo Gallini (Udc, assessore provinciale).

Sei volti già conosciuti in ambito politico e un nuovo ingresso, tra l’altro uno dei due volti femminili in lizza nei cinque comuni.

In provincia corrono tre candidati a Monticelli, Carpaneto e Bettola, due a Villanova.

92.348 i piacentini che saranno chiamati alle urne per rinnovare le amministrazioni in 5 comuni della provincia. Si tratta di 48.954 donne e 43.394 uomini, tra cui 228 elettori stranieri (126 femmine e 102 maschi) appartenenti a Paesi comunitari che hanno fatto richiesta di poter votare nel proprio territorio di residenza.

A fare la parte del leone è ovviamente Piacenza: gli aventi diritto sono 77.187, con una netta prevalenza in rosa. Le donne potenziali elettrici sono infatti 41.230, contro i 35.957 uomini. Potranno esprimersi anche 191 comunitari, 102 femmine e 89 maschi. Le sezioni in cui è diviso il territorio comunale sono 108.

Secondo comune in termini demografici è Carpaneto, dove gli aventi diritto sono 6.106 (13 stranieri), equamente divisi tra gentil sesso 3.097, di cui 8 straniere) e uomini (3.009, 5 comunitari). In questo caso le sezioni elettorali in cui si potrà andare a votare sono 7.

Cinque, invece, le sezioni a Monticelli, dove sono chiamati alle urne 4.573 persone: 2.367 donne (4 straniere) e 2.206 maschi (2 comunitari).

Poco meno di tremila aventi diritto (2.956) a Bettola, invece: 1.475 femmine (12 comunitarie), 1.481 uomini (5 stranieri) e 5 sezioni di voto.

Infine, Villanova: 1.526 aventi diritto (785 donne e 741 uomini, 1 solo straniero) nelle 2 sezioni allestite in paese.

Orario di votazione

Dalle ore 8 alle ore 22 di domenica 6 maggio 2012 e dalle ore 7 alle ore 15 di lunedì 7 maggio 2012.

Gli eventuali ballottaggi avranno luogo dalle ore 8 alle ore 22 di domenica 20 maggio 2012 e dalle ore 7 alle ore 15 di lunedì 21 maggio 2012.

Sostituzione della tessera elettorale, aperture straordinarie in via Beverora

I cittadini che hanno esaurito i diciotto spazi a disposizione per l’apposizione del timbro sulla tessera elettorale devono richiederne una nuova. L’Ufficio Elettorale

– via Beverora, 57 per l’occasione sarà aperto con orario continuato, secondo il seguente calendario:

da martedì 1 maggio a sabato 5 maggio ore 8.30-19.00,

domenica 6 maggio ore 8.00-22.00

lunedì 7 maggio ore 7.00-15.00.

È possibile presentare richiesta anche per sostituire la tessera danneggiata o smarrita.

Sarà aperto al pubblico, a partire dalle 14,30 di lunedì, l’auditorium di Sant’Ilario in via Garibaldi, dove verrà collocato un maxi schermo per consentire a tutti i cittadini e ai candidati di seguire in diretta l’andamento del voto.

Sul sito internet del Comune di Piacenza (www.comune.piacenza.it) sarà invece attivata una sezione dedicata, aggiornata a partire da lunedì alle 15, dove saranno diffusi i dati in tempo reale sull’affluenza, i voti ai candidati sindaco, alle liste e ai candidati al Consiglio comunale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank