Piacenza-Barletta, domani la partita della verità

Il Piacenza ha un solo riusltato utile a disposizione nella partita casalinga contro il Barletta: la vittoria. Ma potrebbe non bastare ai biancorossi per centrare la salvezza diretta. La squadra di Monaco sarà in campo al Garilli con l’orecchio teso alla radiolina, per conoscere i risultati delle gare delle concorrenti, ma prima di tutto dovrà raccogliere i tre punti contro un avversario che è ancora in lizza per un posto nei playoff. Inoltre, il Piace dovrà cercare di sfatare il tabù casalingo, visto che nel 2012 non ha mai vinto tra le mura amiche. Monaco, visibilmente teso nella consueta conferenza stampa pre-partita, attende una grande prestazione da parte dei suoi, nonostante mancheranno per infortunio Lisi e Ruggeri. Al termine dei novanta minuti dell’ultima giornata del campionato di Lega Pro conosceremo il futuro dei biancorossi, se sarà salvezza diretta o serviranno i playout per mantenere la categoria. Remota, ma non impossibile, in caso di risultati ad incastro sfavorevoli, anche la retrocessione diretta, un’eventualità che i tifosi piacentini non vogliono nemmeno prendere in considerazione.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank