Morpho Basket Piacenza – Tezenis Verona 75-71

blank

La Morpho Basket batte la Tezenis Verona 75-71 e chiude la regular season al sesto posto. I biancorossi affronteranno la quinta classificata, Sigma Barcellona, nei quarti di finale dei play off

blank

Primo quarto:
Colpo d’occhio magnifico al Pala Banca con il bandierone biancorosso dei tifosi di casa.
Verona deve necessariamente vincere per accedere ai play off, traguardo che i biancorossi hanno già matematicamente raggiunto.
Prima schiacciata a segno di Anderson 2-0. Allunga Piacenza. Tripla di Harrison 9-2. Renz accorcia per Verona. Voskuil risponde 11-4. Esce De Nicolao, al suo posto entra Alex Simoncelli. Verona trova la parità in pochi minuti 11-11. Equilibrio in questa prima fase 13-13. Tripla d’Infante 16-13. Risultato che non si sblocca. Harrison scaglia la bomba da tre punti, ma non va. Entra Casella, esce Harrison. Waleskoski 1/2 dai liberi. Perego in contropiede 18-14. Simoncelli serve Infante 20-16. Tripla di Casella 23-18 e su questo punteggio finisce il quarto.

Secondo quarto: Mariani risponde a Perego 25-23. Nuova parità 25-25. Harrison vola a canestro 29-25. Porta, playmaker classe 1986, non sbaglia 29-27. Infante prova la tripla, ma nulla da fare. Verona passa avanti 29-31. Allunga Verona 29-33  on un ottimo West. Voskuil accorcia le distanze 31-33. Nuovo break di Verona 31-37. Per ora Passera costantemente tenuto a riposo. West va fino infondo, sbaglia il canestro, ma arriva un fischio arbitrale: fallo in attacco di Verona. 1 minuto alla fine del quarto. Verona si è affidata a Mariani e West. De Nicolao in penetrazione: fallo e canestro 33-37; sbaglia però il tiro libero. Tripla di Verona 33-40. Ultimo pallone gestito da Verona. Il quarto finisce 33-40.
Nella prima fase di gara i migliori marcatori sono Waleskosky ( Verona) con 9 punti; ed Infante (Piacenza) 9 punti.

Intervallo lungo

Terzo quarto: Anderson sulla linea della carità 2/2 (35-40). Ancora in campo De Nicolao, tantissimo minutaggio per lui. Harrison sbaglia la tripla. Bomba di Voskuil 38-40. Tanti rimbalzi conquistati da Piacenza. Altra bomba dai sei e settantatinque 41-40. Altra tipla di Harrison Altro allungo 44-40, Voskuil determinante in questa fase di match. Tripla di Porta 44-43. Anderson per Harrison che di gancio porta il punteggio sul 46-43. Fallo in attacco fischiato a Verona. Grande giocata di Voskuil che serve Anderson che si appende al canestro 48-43. Alex Simoncelli da tre punti 51-43, Piacenza illumina la partita con tante giocate spettacolari. Due triple di Voskuil (16 punti per lui) 57-45, semplicemente stellare. Terzo fallo di Infante. Amoroso da il cambio a Luca Infante. Amoroso sotto canestro 59-48, il quarto finisce qui.

Ultimo quarto: 61-50. De Nicolao recupera palla, lancia Voskuil, stavolta il pallone non centra la retina. De Nicolao in penetrazione 63-50 ed il vantaggio di Piacenza aumenta. A segno Perego 65-50: partita che sembra in cassaforte; Verona smarrita. Porta realizza un canestro om semigancio. Canestro di Mariani 65-54 e Corbani chiama time out. Fallo fischiato a Ricky Perego.Boscagin accorcia per Verona 65-56. Fallo fischiato ad Harrison. Due tiri per Renzi 1/2 (65-57). Tripla di Porta 65-60, black out di Piacenza. Tripla di Porta 65-63. Porta ha ricucito lo strappo. Anderson dai sei e settantacinque 68-63. Esce Casella rientra Voskuil. Ancora Porta 68-67. Partita che viene sospesa per qualche minuto per qualche problema del direttore di gara, che deve correre negli spogliatoi. La partita riprende 68-67. Anderson dai liberi 1/2 (69-67). Rimbalzo di Infante 71-67. 2/2 di De Nicolao (73-69). Waleskoski da sotto canestro realizza 73-71.  Voskuil a segno 75-71.

Classifica
Reggio Emilia 40 promossa in Lega A; vanno ai play off: Brindisi 36, Pistoia e Scafati 34, Barcellona 32, Piacenza e Brescia 28, Veroli ed Ostuni 26; fuori dai play off: Jesi 26, Verona 24, Bologna 22, S. Antimo ed Imola 20; Retrocessa Marcopolo Shop Forlì 18.

I quarti di finale: Brindisi – Ostuni; Barcellona – Piacenza; Pistoia – Veroli; Scafati – Brescia.


Play Off – Prossimi incontri
(possibili variazioni causa esigenze televisive)
Gara 1: Sigma Barcellona – Morpho Basket Piacenza   Mercoledì 9 giugno 2012 ore 20:30
Gara 2: Sigma Barcellona – Morpho Basket Piacenza   Venerdì 11 giugno 2012 ore 20:30
Gara 3: Morpho Basket Piacenza – Sigma Barcellona   Lunedì 14 giugno 2012 ore 20:30
Gara 4: Sigma Barcellona – Morpho Basket Piacenza   Mercoledì 16 giugno 2012 ore 20:30
Gara 5: Morpho Basket Piacenza – Sigma Barcellona   Sabato 19 giugno 2012 ore 20:30

———————————————————————————————-

Ogni martedì ospiti in diretta i giocatori del Moprho Basket Piacenza – ore 14:30  in onda sulle frequenze di Radio Sound (Fm 95.0 – 94.6 – Ascolta). Questa settimana gli opsiti saranno anticipati al Lunedì 7 maggio 2012 ore 14:00.

Radio Sound è Radio Ufficiale del Piacenza Basket, Piacenza calcio e Piacenza volley. Radio Sound, la Radio 100% Grande Sport!

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank