Consiglio comunale, ecco la composizione. L’Udc resta fuori

C’è grande attesa, soprattutto tra i candidati consiglieri, per conoscere la composizione del prossimo Consiglio comunale che sarà di 32 componenti (finora era stato di 40). Le variabili sono due: la vittoria di Paolo Dosi oppure quella di Andrea Paparo. A seconda di chi vince, la composizione cambia. Si tratta dunque ancora di una composizione virtuale che lascia comunque aperte speranze anche a chi si è posizionato dietro dal momento che la scelta poi degli assessori (ed eventuali dimissioni) consentiranno ai primi dei non eletti di fare ingresso in aula. Tante le riconferme, ma anche diversi giovani che entrano. Sulla carta però, ad oggi le composizioni sarebbero queste:

 

Con Dosi sindaco:

MAGGIORANZA
Partito Democratico (12 consiglieri): Cacciatore, Fiazza, Piroli, Tarasconi, Bricchi, Borotti, Ferrari, Negri, Romersi, Palladini, Rapaccioli, Curtoni
Moderati per Piacenza (6 consiglieri): Castagnetti, Colla, Rocchi, Ceccarelli, Tagliaferri, Zucconi
Sinistra per Piacenza (1 consigliere): Rabuffi
Idv (1 consigliere): Raggi

OPPOSIZIONE

PAPARO +

Popolo della libertà (5 consiglieri): Foti, Tassi, Botti, Putzu, Girometta
Sveglia (1 consigliere): Garetti
Piacenza Viva (1 consigliere): Colosimo
Lega Nord (1 consigliere): Polledri
Movimento 5 Stelle (3 consiglieri): Quagliaroli, Tarquini, Gabbiani

Con Paparo sindaco:

MAGGIORANZA
Popolo della libertà (15 consiglieri): Foti, Tassi, Botti, Putzu, Girometta, Opizzi, Mazzoni, Civardi, Migli, Ripa, Frontini, Caruso, Bertuzzi, Pecorara, De Meo
Sveglia (3 consiglieri): Garetti, Becciu, Cordani
Piacenza Viva (2 consiglieri): Colosimo, Massa

OPPOSIZIONE

DOSI +

Partito Democratico (6 consiglieri): Cacciatore, Fiazza, Piroli, Tarasconi, Bricchi, Borotti
Moderati per Piacenza (2 consiglieri): Castagnetti, Colla
Lega Nord (1 consigliere): Polledri
Movimento 5 Stelle (2 consiglieri): Quagliaroli, Tarquini

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank